Asa Tivoli SPA - Azienda Speciale Ambiente Comune di Tivoli
0774/520000
0774/520015
info@asativolispa.it
News e Comunicati
Qui troverete tutte le notizie, i comunicati e gli avvisi ai cittadini di Asa Tivoli Spa.
Guida alla Raccolta
Una guida su come effettuare la raccolta differenziata nel modo corretto.
Tariffe Rifiuti
Notizie, info e moduli per rimanere sempre aggioranti e in regola.

ASA TIVOLI SPA

"Siamo consapevoli della nostra responsabilità e aspiriamo ad ottenere i massimi livelli di compatibilità ambientale"

RISPETTIAMO L'AMBIENTE

Gestiamo il ciclo dei rifiuti, la pulizia delle strade e altri servizi essenziali per l’ambiente, l’igiene e il decoro della città.
CARTA
Ricicla la Carta.
VETRO
Ricicla il Vetro
PLASTICA/METALLI
Ricicla Plastica e Metalli.
ORGANICO
Ricicla il Materiale Organico.









   
BREVE GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

COME DIFFERENZIARE I RIFIUTI

Plastica e Metalli

campane carta COSA INSERIRE: Bottiglie, vasetti e barattoli di plastica, bicchieri e posate di plastica usa e getta, detersivi e shampoo, buste e sacchetti, confezioni e contenitori di alimenti, involucri, film e pellicole per alimenti, cassette e reti per frutta e verdura, grucce per abiti in plastica. Lattine, vaschette e fogli di alluminio, scatolame di metallo, tappi a vite e a corona di metallo, bombolette spray vuote. COSA NON INSERIRE: Contenitori per solventi e vernici etichettati tossici e/o infiammabili, oggetti in plastica e metallo diversi dai contenitori. La plastica è uno dei materiali più importanti da riciclare, non è biodegradabile e può essere riutilizzata all'infinito. 

Vetro

vetro COSA INSERIRE: Bottiglie, vasetti, barattoli, pannelli e contenitori in genere di vetro. 
COSA NON INSERIRE:
Piatti in porcellana e ceramica, lampadine e lampade al neon, vetro diverso dai contenitori (lastre di vetro).Per la raccolta differenziata del vetro è importante sapere che basta una piccola quantità di ceramica o porcellana per rovinare l'intero processo di riciclaggio. Riciclare il vetro permette di ridurre le emissioni di Co2 e di risparmiare energia. Il vetro può essere riutilizzato illimitatamente 

Carta

campane cartaCOSA INSERIRE: Imballaggi di carta, cartone e cartoncino, libri, giornali, riviste, fogli e quaderni, depliant, volantini, manifesti, cartoni per bevande, TetraPack. 
COSA NON INSERIRE: Carta o cartone sporchi di cibo o di altre sostanze, carta oleata o plastificata, piatti e bicchieri di plastica, buste o sacchetti di plastica. Il riciclaggio della carta ha vantaggi economici e ecologici: Meno alberi abbattuti e minori costi di smaltimento in discarica.

Organici

cassonetto-indifferenziato COSA INSERIRE: Scarti di cibo, di frutta e verdura, gusci d'uovo, fondi di caffè e filtri di thè, foglie, fiori recisi, terriccio dei rinvasi, tappi di sughero, cenere di legna. 
COSA NON INSERIRE: Tutto quello che non è di origine vegetale o animale. E' inoltre possibile riciclare i rifiuti organici attraverso il processo domestico di decompostaggio utilizzando strumenti presenti sul mercato come le compostiere, oppure tramite i processi di biodegradazione attuati dai cumuli o dalle concimaie.

Non riciclabile

cassonetto-indifferenziato COSA INSERIRE: Carta oleata o plastificata, giocattoli, pannolini e assorbenti, DVD, CD, VHS, penne, sacchi per aspirapolvere, spazzolini, collant, rasoi usa e getta. 
COSA NON INSERIRE: Materiali riciclabili, sostanze liquide, materiali impropri o pericolosi, sostanze tossiche, calcinacci e pneumatici. Non disperdere nell'ambiente i rifiuti non riciclabili: non sono biodegradabili e recano danno all'uomo e alla natura.

 

84
% DIff. Porta a Porta

22000
Cittadini Porta a Porta

40
% Diff. PCP

1
Isola Ecologica

img

MIGLIORARE IL PROCESSO DI RICICLAGGIO


Il riciclaggio è un processo di cambiamento di materiali di scarto in nuovi prodotti per evitare spreco di materiali potenzialmente utili, ridurre il consumo di nuove materie prime, ridurre il consumo di energia, ridurre l'inquinamento atmosferico (da incenerimento) e l'inquinamento delle acque (dalle discariche).

 

Con il riciclaggio dei rifiuti si possono ridurre le necessità di smaltimento dei rifiuti in maniera tradizionale (inceneritore o discarica) e le emissioni di gas effetto serra soprattutto rispetto alla produzione di plastica.

Il riciclaggio è un componente chiave della moderna riduzione dei rifiuti ed è il terzo componente della gerarchia "Ridurre, Riutilizzare e Riciclare" che crea quel ciclo virtuoso di smaltimento alla base della strategia rifiuto zero.

 

Materiali riciclabili includono molti tipi di vetro, carta, metallo, plastica, tessuti, e componenti elettrici. Anche il compostaggio o il riutilizzo dei rifiuti biodegradabili come cibo e altri rifiuti organici è considerato riciclaggio. I materiali da riciclare sono portati ad un centro di raccolta e compostaggio o raccolti direttamente dalle strade e poi ordinati, puliti, e rielaborati in nuovi materiali da parte di industrie specializzate.

COSA E COME RICICLARE

INFORMAZIONI UTILI SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

INIZIA A RICICLARE ORA

Scoprite subito come fare

Asa Tivoli SPA - Azienda Speciale Ambiente Comune di Tivoli

Questa è una lista di partner che si affidano già a noi per il loro processo di riciclaggio. Unisciti a loro.